I Nostri prodotti.

I distillati CLAUSTRUM sono espressione della riscoperta del territorio. La Scuola Medica Salernitana con Costantino l’Africano ha stabilito per la prima volta in Italia ed in Europa la quantità di alcool benefica da estrarsi con la distillazione delle vinacce. Questa tradizione, le Clarisse oggi intendono riproporla attraverso la grappa e il distillato di uva, comunemente detto brandy.

Le grappe sono tutte a base di monovitigno aglianico o fiano, provenienti dalle aree geografiche tipiche come pure il distillato di vino prodotto da aglianico, fiano, greco di tufo e coda di volpe

Grappa barricata di monovitigno aglianico

Il prodotto è invecchiato in botti di castagno e si presenta con sfumature di colore oro antico, dal sapore morbido, rotondo e vellutato, a cui si aggiunge il tipico profumo del vino aglianico, che ricorda sentori di frutti di bosco.

Grappa barricata di monovitigno fiano

Molto diversa dalla sua “cugina” di aglianico, sia per’invecchiamento, più giovane, sia per le note aromatiche che sviluppa. È molto delicata, caratterizzata da un colore biondo-oro il cui sapore evoca fiori di campo primaverile e si esalta particolarmente se, prima della degustazione, viene riscaldata per qualche minuto dal tepore della mano e ben ossigenata..

Grappa alla genziana

È un prodotto assolutamente digestivo, poiché oltre all’impiego di radici di genziana lutea, vengono associate anche altre erbe che aiutano le funzioni digestive, a cui poi, viene aggiunta una infinitesimale quantità di miele, molto al di sotto del 2% consentito, che rende l’infuso ancora più gradevole al palato.

Grappa alle erbe

Anche questa grappa usa monovitigno aglianico di Irpinia ed è realizzata mediante infusione di foglie di ruta ed altre erbe officinali aromatiche e digestive. Il sapore finale è di particolare morbidezza al primo impatto, poiché all’amaro della ruta in retrogusto emergono le altre erbe officinali aromatiche e dolci.

Grappa al limone

È da considerarsi certamente la regina delle grappe CLAUSTRUM, poiché viene realizzata con molteplici infusioni, così da consentire alle scorze dello “Sfusato Amalfitano” del Monastero, di amalgamarsi senza mai essere invasivo con le altre erbe impiegate nell’infusione, o di perdere la propria consistenza agrumata.

Liquore di noce a base di grappa

Di fatto non è altro che l’antico nocino che le Clarisse del Monastero S. Chiara di Ravello hanno prodotto per secoli, però al posto del tradizionale alcool viene utilizzata acqua vite. La tradizionale ricetta monastica è stata così trasportata in acqua vite e privata di qualsiasi dolcificante.

Distillato di vino

È un nuovo distillato di CLAUSTRUM ed è certamente un prodotto di punta dell’Azienda. Scaturisce dalla distillazione dei quattro grandi e nobili vini di Irpinia: aglianico, fiano, greco e coda di volpe. La loro miscelazione offre un sapore bilanciato, fruttato, rotondo, moderatamente dolce al palato. Viene invecchiato in botti di castagno e non di rovere, per lunghi anni, perché il distillato abbia quella aromatizzazione giusta e proporzionata del legno usato per esaltare i nobili vini di Irpinia. Ben ossigenato prima della degustazione, si arricchisce di quelle note calde che il legno di castagno è in grado di fornire ed evocare tepori e sentori autunnali di frutta secca.

 

Contattaci per i tuoi ordini

 

Date

August 05, 2015

Category
Distillati
Tags
Distillati, Distillato di vino, Grappa al limone, Grappa alla genziana, Grappa alle erbe, Grappa barricata di monovitigno aglianico, Grappa barricata di monovitigno fiano, Liquore di noce a base di grappa